Rosato Terre di Chieti IGT

Di colore rosso ciliegia con brillanti sfumature violacee, Rosato Terre di Chieti IGT propone intensi profumi fruttati, delicate note floreali e nuances di banana ed amarena. Di buona struttura, all’assaggio è morbido, fresco ed equilibrato.

Abbinamenti gastronomici
Ottimo come aperitivo e perfetto con la pizza, è decisamente versatile negli abbinamenti a tavola. Si accompagna sia alle carni bianche sia al pesce, ma è insuperabile con il brodetto di pesce, la trippa, i formaggi freschi e le verdure grigliate.

Temperatura di servizio
14-16 °C

Degustazione
In calice di dimensioni medie a luce sufficientemente larga per favorire la diffusione dei profumi.

Download PDF –>  0,75 L

Categoria:

Descrizione

Uve

Selezione di uve autoctone a bacca rossa.

Area di produzione

Nel cuore della provincia di Chieti, tra il Parco Nazionale della Maiella e il mare Adriatico.

Terreni

Collinari, con altitudine media di 230 metri s.l.m., prevalentemente argillosi-calcarei.

Epoca di commercializzazione

Gennaio/febbraio dell’anno successivo a quello della vendemmia

Vinificazione e affinamento

Pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox.

Caratteristiche organolettiche

Rosso ciliegia con brillanti sfumature violacee. Intensi profumi fruttati, delicate note floreali e nuances di banana ed amarena. Di buona struttura, è morbido, fresco ed equilibrato.

Abbinamenti gastronomici

Salumi, pizza, carni bianche, verdure grigliate, brodetto di pesce, trippa, formaggi freschi. Ottimo come aperitivo.

Gradazione alcolica

12,5% alc./vol.